Recensione - Killtime / Flamingo Nosebleed - Acid Dreams 7"

  • Tracklist :
    01 - Right Thing To Do (Killtime)
    02 - Sleepless Night (Killtime)
    03 - Obliterator (Flamingo Nosebleed)
    04 - Pavement (Flamingo Nosebleed)
  • Punteggio :
  • Artista :
    Killtime / Flamingo Nosebleed
  • Stato/Regione :
    Italia
  • Data di pubblicazione :
    16 Febbraio 2017
  • Prodotto da :
    Bad Bad Brain Records / Throwing Things Records
  • Social dell'artista :
    Icona MySpace
  • Social dell'etichetta :

Oltre allo split a 3 insieme a Gamits e Versus You, la scorsa estate i Killtime hanno fatto uscire un altro 7”, questa volta splittato con i Flamingo Nosebleed. Prodotto dal Bad Bad Brain Records in collaborazione con Throwing Things Records, il dischetto “Acid Dreams” si avvale dell'artwork del Bucchio che non è mai banale.
La formazione è la stessa, con Johnny Wilson dei Gamits alla batteria, ma a questo giro i Killtime rallentano i ritmi e puntano tutto sulle melodie, piazzando un paio di mid temp strappalacrime molto ben orchestrate e con tanti bei cori. Non sono le mie canzoni preferite del loro repertorio ma è innegabile che siano estremamente orecchiabili ed armoniose.
I Flamingo Nosebleed li conosco per via di un precedente split insieme sempre ai Killtime e ad altre band e per il fatto che in tempi recenti hanno fatto da backing band ad Andrea Manges nelle date che ha fatto alle Hawaii. Classico terzetto punk rock 3 chords americano, il poco che avevo sentito non mi aveva entusiasmato ma questi due pezzi non sono poi malaccio anche se sono stereotipati all'ennesima potenza come centinaia di altre band del genere.
Nel complesso, tra i vari 7” fatti uscire dai Killtime in questi ultimi anni è forse quello che mi prende meno, ma se siete dei maniaci dei 3 accordi trovate pane per i vostri denti.

Embed



  • Contenuti multimediali

Nessun contenuto multimediale disponibile.


  • Galleria

Nessuna immagine disponibile.