Recensione - Dead Bars - Dream Gig

  • Tracklist :
    01 - Overture
    02 - Earplug Girl
    03 - Always Bet On Clark
    04 - Emergency
    05 - D Line to the Streamline
    06 - Face The Music
    07 - Tear Shaped Bruise
    08 - Dream Gig
  • Punteggio :
  • Artista :
    Dead Bars
  • Stato/Regione :
    Stati Uniti
  • Data di pubblicazione :
    03 Luglio 2017
  • Prodotto da :
    No Idea Records
  • Social dell'artista :
  • Social dell'etichetta :

Ad inizio anno, recensendo il loro ennesimo 7” (ne hanno in conto ormai ben cinque), mi auguravo che i Dead Bars prima o poi si dedicassero anche ad un album vero e proprio e la band di Seattle non ci ha messo molto ad accontentarmi sfornando ad inizio primavera “Dream Gig”, uscito per No Idea Records.
Solo 8 i pezzi in tracklist (che in realtà diventano 7 visto che Overture è un intro di pianoforte di 40”) che però bastano per inquadrare la band. Se già li conoscevate in “Dream Gig” ritroverete il sound e le atmosfere che caratterizzavano i vari 7”, fatto di un punk rock molto intenso e carico, con grandi singalong, che non si fa mancare le buone melodie ed in cui la voce trascinante e sofferta di John Maiello fa da perno a tutto l'insieme.
Per quanto siano una band “piccola”, i Dead Bars sono la classica Fest-band ed infatti nel mio schedule al festival di Gainesville trovo sempre un posto per loro visto che in sede live sono davvero ottimi.
Se vi piacciono Iron Chic e RVIVR non farete fatica ad apprezzarli.

Embed



  • Contenuti multimediali

Nessun contenuto multimediale disponibile.


  • Galleria

Nessuna immagine disponibile.